Archivi categoria: Francia

Il favoloso mondo di Amélie

TRAILER

il favoloso mondo di amelieTRAMA:

A Parigi la giovane Amélie lavora come cameriera in un bar di Montmartre, il “Café des 2 Moulins“, e la sua vita trascorre serena tra una visita all’anziano padre vedovo e alcuni piacevoli passatempi (spezzare la crosta della Crème brûlée col cucchiaino, far rimbalzare i sassi sul Canal Saint-Martin, immergere le dita nei legumi, ecc.) che riempiono la sua quotidianità.

Il giorno in cui muore la principessa Diana trova per caso una scatoletta dietro una piastrella di un muro del suo appartamento. Con grande stupore la apre, trovando al Continua a leggere Il favoloso mondo di Amélie

Troppo amici

TRAILER

Troppo_amici_2012TRAMA:

È un film sul peso e l’importanza della famiglia, Alain e Nathalie sono una coppia con due figli, di cui il maggiore è considerato dalla complicata famiglia di Lucien una piccola peste, e un bambino problematico.

Durante una cena di famiglia, in cui Alain e Nathalie, non possono fare a meno di portarlo con loro, Catherine esasperata dal comportamento del bambino gli dà uno schiaffo, ricevendo in cambio una botta da Alain che colpisce però Jean-Pierre. Da qui parte il racconto sulle vicende familiari, che si dipanano in Continua a leggere Troppo amici

Quasi amici

TRAILER

Quasi_amici_2012TRAMA:

Il film è ispirato alla vera storiadel tetraplegico Philippe Pozzo di Borgo (autore di Le Second Souffle) e del suo aiutante domestico Yasmin Abdel Sellou, che nel film viene chiamato Driss.

Siamo a Parigi. Il film si apre con una macchina che spicca ad alta velocità. Alla guida c’è Driss e accanto Philippe. I due vengono fermati dalla polizia a causa della forte velocità e Driss, nel mentre viene arrestato, spiega ai poliziotti che andava veloce perché il suo amico si sente male e stavano correndo al pronto Continua a leggere Quasi amici

Grand Budapest hotel

grand_budapest_hotelTRAILER

TRAMA:

1968: tra le montagne dell’immaginaria Repubblica di Zubrowka si trova il Grand Budapest Hotel, un albergo un tempo molto prestigioso e ora decaduto; uno scrittore conosce il padrone del Grand Budapest, un vecchio di nome Zero Moustafa. Questi lo invita a cena con la promessa di raccontargli la sua esperienza all’albergo prima di diventarne proprietario. Attraverso un flashback, la vicenda di sposta nell’anno 1932: troviamo il Grand Budapest in pieno splendore Continua a leggere Grand Budapest hotel